Consigli

Come scegliere l’acconciatura da sposa secondo lo stile dei capelli

May 06, 2016 SposarsiaRoma

Capelli lunghi, medi o corti? Ecco l’acconciatura che fa per te!

Dopo tanta fatica, stress e ansia a non finire, è finalmente arrivato il momento di pensare a te. Hai già scelto l’abito, affinato i dettagli e scelto le scarpe e gli accessori giusti. Manca l’acconciatura.

I tuoi capelli sono sinonimo di eleganza e femminilità e sono una delle parti più importanti che gli ospiti andranno a guardare il giorno delle tue nozze. È l’acconciatura a donarti quel tocco speciale ed è sempre lei che, abbinata al vestito, forma una squadra vincente per la riuscita del tuo stile.

Questa deve essere selezionata con cura. Non puoi decidere da sola e non puoi andare solo a tuo gusto. Devi saperti notare. Cosa voglio dire? Per essere perfetta, lo stile dei tuoi capelli si deve adattare allo stile del Matrimonio, all’epoca in cui vivi, al trucco e al taglio dell’abito. Non partire subito in quarta con le esagerazioni e non impuntarti sull’avere addosso per forza l’ultima tendenza in fatto di capelli: probabilmente non ti valorizzano affatto e durante la cerimonia potresti pentirti della tua scelta.

Oggi andremo a esaminare ogni aspetto, partendo dallo stile della tua chioma al fine di consigliarti acconciature adatte a te. Che tu sia una sposa tradizionale o stravagante, con il velo oppure no, le possibilità sono pressoché infinite, tutto sta nel saper trovare quella che esalti le tue caratteristiche. Sei pronta a scoprire il tuo look nuziale?

Come scegliere l’acconciatura da sposa in base alla lunghezza dei capelli

È il primo aspetto da considerare. Quanto sono lunghi i tuoi capelli? Sono corti? Ti arrivano alle spalle? Li porti lunghi? Le varianti sono molteplici, per questo ho deciso di suddividere per categorie i consigli per un’acconciatura da favola che completerà un outfit da favola.

Capelli corti

Sono forse il taglio più formale e più semplice da curare. Non disperare, non significa dover sottostare a un look poco piacevole, anzi! Se non ti senti a tuo agio con extension o accessori particolari, puoi valorizzare il tuo taglio con particolari acconciature da sposa vintage ispirate agli anni 20. Un esempio? Le suggestive onde, magari decorate con spille o delicati fiori. Se, invece, preferisci un aspetto più sobrio, puoi arricchire i capelli con una classica tiara sempre alla moda che sostenga il velo.

Capelli media lunghezza

Per te esistono varie possibilità di acconciare la tua chioma. La media lunghezza, infatti, è nota per la sua versatilità.

Dai boccoli alle ciambelle, fino al mitico e sempre in voga chignon, i tuoi capelli saranno certamente al centro dell’attenzione. Per accentuare il tuo look puoi, inoltre, approfittare della frangia. Permetti a chi si prenderà cura della tua capigliatura di giocare con questo particolare ciuffo, non hai idea di cosa potrebbe venire fuori!

Capelli lunghi

Qui le possibilità sono davvero infinite. È una tipologia di chioma che trasuda sensualità da ogni ciuffo, grazie alle moltissime opzioni con cui puoi sbizzarrirti con le ciocche. Gli esempi più comuni parlano di trecce arruffate, eleganti ricci e sexy boccoli. Se l’abito lo permette, puoi anche concederti un capello raccolto come uno chignon adornato da fiori o, se vuoi stupire per originalità, anche da un simpatico cappello.

Come puoi vedere, scegliere l’acconciatura da sposa è divertente e rilassante al tempo stesso. Certo, i modi di rendere il tuo look nuziale unico e strepitoso sono davvero tanti, ma scommetto che non ti dispiacerà trascorrere qualche giorno tra le mani esperte del tuo parrucchiere, dico bene?

E tu hai scelto come acconciare la tua chioma? Condividi la tua esperienza nei commenti!