Consigli

Scarpe da sposa a Roma: tutto ma vi prego, no al plateau!

May 06, 2016 SposarsiaRoma

Il matrimonio è di certo il giorno più bello della vita per una coppia innamorata, ma arrivarci è il periodo assolutamente più stressante per entrambi gli sposi. Oggi ci occupiamo di un accessorio che può davvero fare la differenza per la donna: dove comprare scarpe da sposa a Roma, ma soprattutto, come sceglierle?

Diciamolo subito: secondo noi il plateau è un grosso no. L‘abito da sposa di solito serve a sembrare principesse, ma il plateau che spunta da sotto, soprattutto se più alto di due centimetri, regala l’effetto opposto. Oppostissimo. Piuttosto conviene scegliere fra i vestiti da sposa uno che vi stia bene anche senza l’altezza eccessiva, in fondo vostro marito sa bene che non siete alta due metri.

Ciò detto, la scelta delle scarpe da sposa dipende ovviamente dal periodo in cui avverrà il vostro matrimonio. Una decolleté è sempre la scelta giusta per essere eleganti senza soffrire, soprattutto se avrete l’accortezza di usare un rialzo interno (invisibile). Ottima anche la scelta dei sandali gioiello, che fanno sempre la loro figura soprattutto se l’abito li fa risaltare, mettendoli in vista.

Ora il problema è: dove comprare scarpe da sposa a Roma in linea con il vostro gusto, ma soprattutto, con il vostro portafogli? A seconda del budget le opportunità sono molteplici. Le più facoltose, ad esempio, potranno optare per scarpe su misura. Molti i negozi che propongono questa soluzione, alcuni dei quali in pieno centro, a Largo Argentina e Piazza Vittorio.

Non sei ricca? No problem: esiste la possibilità di noleggiare le scarpe da sposa dei tuoi sogni, persino da Louboutin. E se invece vorrai conservarle per sempre, la soluzione outlet (sia di negozi di scarpe, sia di negozi di accessori da sposa) è sempre la più gettonata. E per un pizzico di originalità in più, visitate gli atelier di piccoli designer: avrete l’opportunità di avere un accessorio bello e originale, senza spendere una fortuna! Fateci sapere!