Consigli

Damigelle d’onore al Matrimonio: cosa c’è da sapere

May 06, 2016 SposarsiaRoma

È una tradizione che proviene da oltreoceano, precisamente lato americano. Sono le damigelle d’onore al Matrimonio, un gruppo costituito dalle migliori amicizie della sposa con il ruolo di accompagnarle durante il passo più importante della sua vita.

Essere investite da questo importante e fondamentale compito è un vero privilegio, ma comporta anche doveri precisi a cui adempiere. Non, quindi, una semplice testimone coinvolta in pochi passaggi dell’organizzazione, ma una vera e propria rete di intimi contatti che rende le nozze anche un momento per accentuare il rapporto di amicizia.

Spesso il ruolo viene assegnato alle amiche di infanzia che hanno accompagnato la fortunata protagonista negli istanti più belli e, sì anche più difficili, della sua esistenza. Sono quelle poche persone per cui faresti di tutto con cui hai incanalato nel tempo un rapporto di fiducia tale da non poter fare a meno dei loro preziosi e utili consigli.

Damigelle d’onore al Matrimonio: la scelta dell’abito e delle acconciature

Le damigelle d’onore al Matrimonio sono spesso le migliori amiche della sposa.

Una volta che tu sposa hai preso la decisione più importante per il tuo futuro, hai selezionato con cura chi si occuperà di starti accanto in questo periodo così intenso e ti sei occupata delle tue faccende personali, è arrivato il momento di pensare al vestiario e alla chioma delle tue damigelle.

E se reputi che sia la parte più semplice, mi dispiace dovertelo dire ma no, non lo è. Questo perché le damigelle d’onore al Matrimonio devono avere tutte lo stesso abito e la stessa acconciatura. Devono essere perfette, impeccabili, identiche e… non oscurare te che sei la protagonista indiscussa dell’evento. E mettere d’accordo un gruppo di ragazze, beh, non c’è bisogno che te lo dica, vero? È decisamente complicato e piuttosto frustrante. Ehi, noi donne non siamo facili da comprendere!

Quindi? Cosa fare per mettere tutte d’accordo?

Prima di tutto devi mettere bene in chiaro che la sposa sei tu e tutto deve andare secondo le tue esigenze e preferenze. Non importa se a loro quel vestito rosa shocking non piace; se è quello che vuoi, se lo devono mettere, altrimenti rinunciano al ruolo. Troppo drastica? È il tuo Matrimonio, meriti di essere serena e la donna più felice del mondo.

Ma che cosa scegliere? Su cosa puntare per fare bella figura?

Per nozze che si svolgono in primavera o in autunno, è utile optare per uno Chiffon. Che cosa è? Un tessuto leggero, trasparente, liscio e brillante. È l’ideale per fornire una buona dose di eleganza e raffinatezza senza sbavature e, di solito, mette tutte d’accordo. Inoltre, ha una consistenza fresca, perfetta in questo periodo così particolare, dove il clima è piuttosto pazzerello.

L’acconciatura deve seguire lo stile dell’abito: semplice, ma elegante. In questo caso, è utile puntare su un riccio morbido a boccolo che va a calare sulle spalle. Se una delle damigelle porta i capelli corti, ricordale dell’esistenza delle extension che non rovinano la struttura del volto della persona.

La moda ci porta poi a non sottovalutare il “vestito a tazza di tea”. Si tratta di un abito che ricorda la forma di una teiera la quale si estende verso la fine. Qui i capelli vanno portati tutti all’indietro e racchiusi in un elegantissimo chignon da fissare sulla nuca.

Per un Matrimonio tradizionale, infine, il tipico vestito lungo in rilievo è la soluzione più adatta. Scegli un colore che si conformi al tema delle nozze e arricchiscilo di perline. E l’acconciatura? Qui le selezioni sono davvero infinite, ma le più raffinate consigliano una treccia per completare un outfit intriso di eleganza.

Ricorda, però, qualunque sia la tua decisione finale, di non svalutare le tue amiche. Per scegliere l’abito e l’acconciatura che funzioni su tutte, tieni conto in particolare della loro conformazione fisica e della forma del viso.

E tu hai già pensato alle tue damigelle d’onore al Matrimonio? Facci vedere che cosa hai scelto!