Organizzazione

Come scegliere la location per il matrimonio

May 07, 2016 SposarsiaRoma

Scegliere la location del matrimonio è una delle cose più importanti nella preparazione del vostro ricevimento di nozze. La location infatti detterà lo stile del vostro matrimonio e sarà la cornice in cui celebrete la festa nuziale.

Per quel che riguarda la cerimonia fino a pochissimo tempo fa a Roma era possibile sposarsi nelle chiese per il rito religioso, mentre il matrimonio civile può essere celbrato solo nella Sala Rossa del Campidoglio e nel Tempietto di Carcalla Villa Lais. Tuttavia proprio in questi giorni è stato approvata la delibera comunale “Sposarsi a Roma che permetterà di portare la cerimonia in diversi luoghi pubblici e privati (come ville e dimore storihce a patto che queste si iscrivano ad un apposito registro corrispondendo una somma annuale al comune).

Un’importante svolta per chi vuole sposarsi a Roma ed è alle prese con la ricerca della location del matrimonio perché oltre ad inserire luoghi suggestivi per il rito come l’Olimpico o la spiaggia di Ostia, apre la strada al matrimonio all’americana, in cui la location può essere tanto teatro della cerimonia quanto del ricevimento.

Vediamo dunque insieme come scegliere la location per il matrimonio più adatta alle vostre esigenze.

La villa o la dimora storica

Le ville e le dimore storiche sono da sempre tra i luoghi più in voga per il ricevimento nuziale. Queste infatti offrono svariate opzioni sia per l’allestimento del ricevimento che per l’accoglienza degli ospiti.
Queste strutture sono difatti spesso dotate di grandi e bellissimi giardini (talvolta con piscina) nei quali viene solitamente allestito il buffet per l’aperitivo.
All’interno invece si è soliti disporre i tavoli per la cena o il pranzo all’interno di sale molto ampie e sontuose.
Questo tipo di location garantisce una grande versatilità e spesso offre soluzioni che sono in grado di far fronte anche a condizioni di maltempo.
Inoltre le ville o le dimore storiche spesso offrono, qualora si volesse, anche soluzioni per garantire ospitalità durante la notte agli sposi e agli invitati.

Sheraton_Golf_Rome_Wedding_at_Golf_Club_Terrace

L’albergo

Anche certi alberghi hanno spesso la vocazione di location per i matrimoni. Questi infatti spesso garantiscono ampi spazi e sale appositamente dedicati per l’allestimento di ricevimenti nuziali e mettono a disposizione le proprie stanze ad un prezzo agevolato per gli ospiti.
Gli alberghi rispetto alle ville o alle dimore storiche possono permettere soluzioni più economiche. Tuttavia è raro che un albergo possa fornire la stessa atmosfera suggestiva e principesca di una dimora storica, che spesso porta testimonianza nei propri arredi e nelle proprie sale del proprio prestigio.

6a00d83451c0f869e2010534d4abf7970b-800wi

L’agriturismo

L’agriturismo è una delle location per i matrimoni che si sta affermando nell’ultimo periodo. Complice la crisi e un ritorno alla natura e alle tradizioni di un tempo, l’agriturismo infatti offre la possibilità di fare un ricevimento non troppo esoso in un’atmosfera accogliente e familiare.
Immersi nella natura sarà possibile gustare i prodotti tipici della terra e i piatti gastronomici tradizionali, spesso biologici.
L’agriturismo si presta soprattutto per allestimenti rustici o country chic.
Questo tipo di location però è adatta soprattutto ai ricevimenti in primavera ed in estate e in condizioni metereologiche sfavorevoli potrebbe perdere far perdere al ricevimento gran parte del proprio charme.

Millennium-Broadway-Hotel-Hudson-Theatre-Wedding_NAUS0712_1

Il teatro

Una delle ultime tendenze in fatto di matrimoni è il ricevimento in teatro. Sono diversi ormai i teatri che offrono i propri ambienti in affitto per questo tipo di eventi.
Il teatro è la cornice perfetta per un matrimonio a tema e grazie al palco si presta soprattutto per spettacoli di animazione durante il ricevimento.
Il teatro è una location particolarmente adatta per i ricevimenti in inverno, in quanto garantisce la possibilità di avere allestimenti scenografici e mozzafiato al coperto.